Ogni dronista che si rispetti lo deve avere provato con il proprio drone, almeno per capire se è un oggetto utile o non utile. Ovviamente intendo IL LANDING PAD, ne ho provati parecchi di varie dimensioni forme e colori è questa è la mia recensione del migliore che ho provato fino ad ora.

LANDING PAD

CHE COS’E’ IL LANDING PAD ?

IL LANDING PAD non è altro che un accessorio utile ad offrire ai nostri droni, una superficie sicura per il decollo e l’atterraggio. Infatti grazie ad esso si evita che il drone tramite lo spostamento d’aria generato dalla rotazione delle eliche in fase di decollo/atterraggio innalzi detriti, polveri, sassi, sabbia, che potrebbero finire all’interno dei motori danneggiandoli. Come ben sapete i il 95% dei droni esistenti hanno motori “a vista” motivo per cui sono soggetti al problema sopra citato.

LANDING PAD
LANDING PAD IN FUNZIONE !

SERVE O NON SERVE ?

In molti vi diranno “non serve a niente” in molti vi diranno il contrario, come sempre la verità sta nel mezzo. Infatti inizialmente dovete sapere che i droni non erano cosi piccoli come li vediamo oggi, tipo il MINI 2 che abbiamo recensito sul canale YOUTUBE dal peso inferiore di 249grammi. Ma erano dei bestioni da 1,5Kg come lo Xiaomi MI DRONE 4K (cliccate qui se siete curiosi). Prima infatti con droni cosi grandi il decollo dalla mano non era tanto possibile, o per lo meno, se da soli quasi impossibile e sconsigliato per l’incolumità del pilota o del suo assistente.

Xiaomi MI DRONE 3K una bestia !
Xiaomi MI DRONE 3K una bestia !

Mentre con l’avvento di questo nuovi droni PIEGHEVOLI, come la serie MAVIC della DJI pioniera nell’aver introdotto questo tipo di drone, le cose sono cambiate. Detto questo i droni che trovate oggi in commercio nella maggior parte dei casi sono PIEGHEVOLI. Quindi vi chiederete voi perché esistono ancora in commercio i LANDING PAD ?

LANDING PAD o Mano ?
LANDING PAD o Mano ?

Per un semplice motivo la SICUREZZA per i piloti meno esperti, visto che prima i droni diciamo che erano un prodotto un pò più di nicchia, mentre ora è accessibile a tutti. Soprattutto con i DRONI dal peso inferiore ai 249 grammi, che sono utilizzabili senza PATENTINO e che di fatto possono volare in molti casi anche sopra persone non avvisate ( NON SEMPRE ! C’E’ UN REGOLAMENTO DA CONOSCERE IN MERITO).

QUINDI LO COMPRO O NON LO COMPRO ?

Il mio consiglio è di acquistarlo se siete dei piloti PRINCIPIANTI, e di NON ACQUISTARLO NECESSARIAMENTE se siete ormai piloti esperti. Visto che il decollo dalla mano con questi droni pieghevoli è possibile con le dovute precauzioni ( VIDEO TUTORIAL). Io ne ho provati parecchi è quello che attualmente mi sento di consigliarvi è questo che vedete in foto della STARTRC un’azienda che produce accessori di ogni genere per i nostri droni.

L’azienda ne produce di varie forme colori e dimensioni in base al proprio drone. Ultimamente ho provato la loro versione aggiornata di forma quadrata, che vedrete presto in azione sul mio CANALE YOUTUBE.

OVVIAMENTE è compatibile con tutti i droni attualmente in commercio ma anche quelli più datati .Se volete dare un’occhiata ai loro LANDING PAD qui sotto vi lascio il link.

Se volete magari volete acquistare il prodotto in OFFERTA vi consiglio di iscrivervi al mio canale TELEGRAM dove giornalmente vengono pubblicate offerte sul mondo DRONI e Tecnologia.

BUON VOLO A TUTTI !