qr code operatore

Se le parole QR CODE OPERATORE non vi risultano familiari, è bene che lo siano se volete volare in regola con i vostri DRONI. Da Febbraio 2021 infatti anche l’Italia si è messa in pari con il regolamento Europeo scritto e controfirmato da EASA. Ente adibito alla regolamentazione dei droni in Europa. Con i continui cambiamenti a cui siamo stati abituati in questi anni, è plausibile che molte persone non sanno cosa fare e come comportarsi.

Come creare e stampare il QR Code Operatore per i nostri droni

Con questo articolo cercherò di fare un pò di luce su questo argomento di cui si discute sui vari forum di riferimento.

A differenza di prima che bisognava acquistarne uno PER OGNI DRONE. Adesso basta acquistarne solamente uno e poi stamparne tante copie quanti sono i nostri droni.

IL QR CODE OPERATORE ci viene fornito in formato PDF e per ottenerlo seguite questi semplici passi:

QR CODE OPERATORE PDF
QR CODE OPERATORE PDF

Come prima cosa dovete recarvi sul sito di D-Flight, registrarvi come utenti (se non sapete come fare guardate questo video).

Poi accedete con le vostre credenziali click in alto a destra.

ACCOUNT

Cliccate nuovamente sul vostro nome e sulla voce “account

QR CODE OPERATORE

Essendo già registrati e abilitati come OPERATORI UAS adesso cliccate su Stampa e il gioco è fatto. Dopo una prima stampa nel caso non sia leggibile al vostro Smartphone. Potete benissimo andare nelle impostazione della vostra stampante e personalizzare aumentano/diminuendo la scala di stampa (Foto).

ATTENZIONE MIEI CARI LETTORI PERO’ vi invito a salvare il vostro QR CODE OPERATORE in formato PDF e tenere più copie possibili anche su CLOUD GRATUTI COME Google Drive. Questo perché una volta scaduto l’abbonamento annuale di 6€ ( che dovete pagare per forza la prima volta). Perdete la possibilità di visualizzare il tasto “STAMPA” e stampare il vostro QR CODE visto che risulta essere uno dei servizi a pagamento inclusi da D-Flight.

VOI COME OPERATORI UAS E IL VOSTRO QR CODE SARANNO VALIDI AI FINI LEGALI E DI REGOLAMENTO QUINDI STATE TRANQUILLI. Solita genialata per non dire altro all’Italiana ? Lascio decidere a voi 🙂

Per maggiori info potete iscrivervi al mio Gruppo Facebook, dove potrete benissimo chiedere qualsiasi cosa in merito a droni e tecnologia in generale. Se volete rimanere aggiornati sul mondo droni c’è il mio canale YOUTUBE DI RIFERIMENTO